Recent Posts

Best Sellers

Lampadario tre luci | Tutto quello che c'è da sapere

Lampadario tre luci | Tutto quello che c'è da sapere

Lampadario tre luci | Tutto quello che c'è da sapere

Il lampadario tre luci è una lampada a sospensione con tre bracci elettrificati cablati solitamente con lampadine E 14. Accanto ai bracci con le lampadine spesso ci sono altri bracci con la funzione di sola decorazione con lo scopo di impreziosire il lampadario con fiori e foglie nei modelli più classici,  linee più stilizzate sono utilizzate invece per le versioni più moderne. Il lampadario tre luci può essere strutturato con le luci verso l’alto o verso il basso: quello con le luci verso l’alto monta di solito i paralumi in tessuto o lascia la lampadina nuda. Molto carina e d’effetto è la lampadina soffio di vento, caratterizzata dalla punta ondulata che sembra una fiamma mossa dal vento. L’articolo lampadario tre luci verso il basso ha invece vetri che coprono le lampadine e che tendenzialmente sono a forma di fiore o campana dai colori più svariati nelle linee classiche, dalla forma sferica o squadrata nei modelli moderni. Il lampadario tre luci ha tendenzialmente un diametro tra i 40 cm e i 50 cm   ed un’altezza che varia dai 50 cm ai 130 cm. La possibilità di poter gestire l’altezza del lampadario tre luci è data dalla presenza di una catena o di cavi d’acciaio. Nel lampadario tre luci di stile classico viene solitamente montata la catena la cui lunghezza può essere modificata aggiungendo oppure eliminando più maglie. Nel lampadario moderno invece, viene spesso preferita la struttura con fili d’acciaio che sono in grado di reggere il peso dell’articolo e che possono essere accorciati secondo esigenza.

Lampadario tre luci | Tutto quello che c'è da sapere

Lampadario tre luci è una lampada a sospensione con tre bracci elettrificati cablati solitamente con lampadine E 14. Accanto ai bracci con le lampadine spesso ci sono altri bracci con la funzione di sola decorazione con lo scopo di impreziosire il lampadario con fiori e foglie nei modelli più classici,  linee più stilizzate sono utilizzate invece per le versioni più moderne.

Date le misure e il tipo di lampadine che possono essere montate, il lampadario tre luci è solitamente consigliato per illuminare ingressi, disimpegni e camere che non superino i 16 mq in modo da evitare i coni d’ombra. Se infatti il lampadario risultasse piccolo per l’ambiente in cui viene montato, potrebbe non solo risultare misero ma soprattutto lasciare i coni d’ombra ossia zone poco illuminate, in particolare negli angoli, in cui la luce non si irradia a sufficienza. Un altro particolare da tenere ben presente quando si monta un lampadario tre luci è l’altezza del soffitto. Generalmente si preferisce lasciare tra i pavimento e la parte inferiore del lampadario circa 2.10 – 2.20 mt. Ovviamente questo è solo un consiglio di tipo generico e viene applicato quando il lampadario è al centro della stanza. Se invece il lampadario viene fatto pendere su un tavolo, può essere montato anche più basso senza tener presente delle misure suddette.

Generalmente il lampadario tre luci fa parte di una linea completa che comprende i lampadari di diverse misure, lampade a soffitto, lumetto, applique e piantana.

Lascia il tuo commento

*
**Migliore email
*Sito http://
*
Product successfully added to the product comparison!